A Collection Of Vinyls Oldies!
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Introduzione generale agli album d'esportazione

Andare in basso

Introduzione generale agli album d'esportazione Empty Introduzione generale agli album d'esportazione

Messaggio  [Admin]TheBeat Sab Dic 15, 2012 12:28 pm

A partire da luglio del 1965 la Parlophone iniziò a stampare ed a distribuire ad altri paesi copie di album che non erano stampate in Inghilterra.

Queste copie includevano stampe Parlophone di numerosi album della Capitol (etichetta statunitense), una stampa di The Beatles/White Album (soprattutto per alcuni paesi che ancora non avevano ancora introdotto l'etichetta Apple) e stampe di Let It Be (col logo Parlophone sul retro copertina).
Sono molto rare (chi più chi meno) e sono estremamente difficili da reperire; sono disponibili solamente in stereo; i prezzi raggiungono anche cifre impossibili; per farvi un'idea, guardate qui: http://www.popsike.com/php/quicksearch.php?searchtext=beatles+export+&thumbs=&currsel=&sortord=&x=0&y=0

I PREFISSI
La serie di prefissi P-CPCS venne impiegata per gli album negli U.S.A. dove la C sta appunto per Capitol.
Le etichette ricordano quelle della Parlophone ma con l'aggiunta della dicitura Sold in UK (che naturalmente non appare per le stampe d'esportazione).

La serie di prefissi P-PCS (dove molto probabilmente la P sta per Parlophone) venne impiegata per quegli album destinati ad altri paesi (esempio di prima, il White Album).

ALBUM D'ESPORTAZIONE CON PREFISSI P-CPS
Ritroviamo: Something New, The Beatles' Second Album, Beatles VI ed Hey Jude.

ALBUM D'ESPORTAZIONE CON PREFISSI P-PCS
Ritroviamo: The Beatles, Yellow Submarine, Abbey Road e Let It Be.
[Admin]TheBeat
[Admin]TheBeat
Admin

Messaggi : 34
Data di iscrizione : 14.12.12

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.